Convento San Francesco

Convento San Francesco accoglienza Via Francigena

Convento San Francesco

Il Convento San Francesco è un' accoglienza sulla Romea Strata, ideale per l'accoglienza di pellegrini, in struttura religiosa gestito da laici. Centro di Accoglienza a turisti e pellegrini in continuità col il lavoro dei francescani nei secoli. Qui si trovano 25 camere divise in singole, doppie, triple e quadruple per un totale di 60 posti letto. Il convento è gestito da volontari che offrono anche un tour guidato dopo cena.
Il convento di San Francesco venne costruito dal 1276 sopra un piccolo tempietto eretto nel 783 in onore di San Miniato, per volontà dei longobardi. Si narra che nel 1211 San Francesco, ospite a quel tempo a San Miniato, ricevette in dono questo luogo e qui decise di fondare il suo convento. I primi lavori riguardarono la chiesa e degli ambienti a uso di convento e sagrestia. In seguito, dalla prima metà del 500, vennero costruiti una parte abitativa sopra il chiostro annesso alla grande chiesa, il vecchio refettorio (che poi divenne una palestra) e una cappella dedicata a Ludovico d’Angiò. Intorno al primo chiostro, detto dei “padri”, vennero costruiti celle, corridoi e l’ampio refettorio sulla cui parete di fondo si staglia la “Cena Francescana” del pittore Carlo Bambocci (1690). Il secondo chiostro, detto dei “novizi”, fu invece costruito verso la fine del 1600.

Informazioni

Tappa
35° Tappa | Fucecchio - San Miniato
Tipo di ospitalità
Pellegrina
Numero di posti letto
60
Regione
Toscana
Indirizzo
Piazza S. Francesco, 1, 56028 San Miniato PI

Contatta la struttura

*

© Copyright Dormire in Cammino - Tutti i diritti riservati | Asso. Vita in Cammino / SpiritualTour

Please fill the required fields*